Abbiategrasso, M5S: "Preoccupati per le prime "crepe" nella maggioranza"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/07/2017 alle ore 10:15.
Abbiategrasso, M5S: "Preoccupati per le prime "crepe" nella maggioranza 3
Abbiategrasso, M5S: "Preoccupati per le prime "crepe" nella maggioranza 3

Non è la presunta ineleggibilità di Nai a preoccupare il Movimento Cinque Stelle di Abbiategrasso, bensì quanto è successo dopo, soprattutto per la faticosa elezione del presidente del Consiglio comunale. 

"Attendere la decisione del Prefetto avrebbe portato a una situazione di stallo nefasta per la città -affermano i membri del gruppo, in riferimento all'approvazione della candidatura del sindaco votata anche da Barbara De Angeli -. Ciò che realmente ci preoccupa è quello che si è osservato durante il consiglio. Durante le quattro votazioni, per l’elezione del Presidente del Consiglio Comunale, si sono manifestati gli esiti di un evidente conflitto tra le diverse anime alla maggioranza. Roberto Albetti, ex primo cittadino e futuro Vice Sindaco, è emerso come uomo forte della maggioranza, il gran ciambellano nella compagine di governo. Speriamo che Marcantonio Tagliabue, eletto Presidente del Consiglio Comunale, dia prova migliore rispetto a quanto fatto durante i lavori del consiglio di mercoledì sera. Francamente da politici, che dovrebbero avere una certa esperienza di procedura, ci saremmo aspettati di meglio. Anche questo è il “nuovo” che avanza. Per il bene della città e degli abbiatensi, speriamo che i malumori emersi non siano le prime crepe nella “Corazzata Nai”".

 

Tags: cinque stelle,abbiategrasso,primo consiglio

Territori

Cronaca

Cultura

Sanità

Politica