Baranzate, Sos smog: il nido si sposta. "Un trasloco inutile"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/06/2017 alle ore 14:14.
Baranzate, Sos smog: il nido si sposta. "Un trasloco inutile"
Baranzate, Sos smog: il nido si sposta. "Un trasloco inutile"

BARANZATE - Un argomento al quale la minoranza ha voluto esprimere la propria contrarietà. L’argomento sono le nuove disposizioni che riguardano la futura costruzione dell’asilo nido comunale: «Innanzitutto, nel Consiglio Comunale dello scorso 23 maggio la maggioranza del sindaco Elia ha deciso lo spostamento dell’attuale sede dell’asilo nido comunale di via Trieste all’interno del comparto di via Filzi/I° Maggio, dove si trova l’International School - spiegano -. Le motivazioni di tale scelta stanno nella necessità di spostare l’asilo lontano dal traffico e dall’inquinamento della Varesina.

Siamo allibiti di fronte a simili spiegazioni: davvero il sindaco e il suo gruppo pensano che spostare l’asilo di 100 metri in linea d’aria migliori le condizioni legate a smog e rumore? Se davvero vogliono intervenire in tal senso, per noi di Insieme per Baranzate la scelta più adatta al nostro territorio è spostare l’asilo nel comparto AT2, adiacente alle elementari, per ricreare un polo di continuità e davvero immerso nel verde. Oggi, però, il vero problema dell’asilo nido non è solo la sua posizione, bensì la gestione che ne sta facendo questa Amministrazione».

Spiegano poi: «I numeri della relazione di Bilancio di Elia raccontano che il nido ha una capienza di 50 posti, elevabili fino a 60, ma solo 40 bambini ne fruiscono. La causa è la mancanza di personale. Dei 40 utenti del nido, ben 30 beneficiano del contributo Nidi Gratis offerto dalla Regione. Ci sono ancora 20 famiglie in lista d’attesa che non potranno beneficiare dell’asilo perché il Comune non assume personale e, anzi, negli ultimi due anni è diminuito sempre più. A cosa serve progettare un nuovo asilo se poi non si assume il personale per offrire il servizio alle famiglie?».

Tags: trasloco asilo nido,baranzate

Territori

Politica