Laiante, nella scuola elementare di via Sicilia torna l'incubo scarafaggi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/05/2017 alle ore 11:45.
Laiante, la scuola elementare di via Sicilia
Laiante, la scuola elementare di via Sicilia

Lainate - Non sono passati che pochi mesi dall'ultima bufera che aveva colpito il Comune di Lainate per la vicenda degli scarafaggi trovati in mensa e l'incubo insetti è di nuovo tornato. A scatenare un nuovo polverone è stata l'ennesima uscita dell'Ast (ex Asl) che ha scoperto che nella scuola primaria di via Sicilia ci sarebbe una nuova colonia di insetti. Secondo quanto riferito ai genitori, dalle prime analisi non si tratterebbe della stessa specie di scarafaggi per cui nella scuola è già stata fatta la disinfestazione ma di un'altra tipologia, che evidentemente è in grado di resistere ai trattamenti. Mentre i genitori dei ragazzi hanno già annunciato battaglia con l'amministrazione per riportare quanto prima la situazione alla normalità, anche il Partito Democratico, in prima linea nella segnalazione del problema, è tornato alla carica. "Si chiede di fare chiarezza sulla portata dell'infestazione e un intervento radicale per debellarla – ha detto Andrea Pinna, che ha già firmato un nuovo sollecito a fronte dei precedenti esposti presentati per la presenza di blattoidei nella scuola primaria Domenico Ghezzi di via Sicilia -. Avevamo da tempo segnalato il problema e le rassicurazioni a ribasso dell'assessore non ci pare abbiano dato i risultati sperati. Occorre che i genitori si attivino per chiedere una giusta informazione e una fattiva soluzione del problema".

Servizio completo sul numero di venerdì 12 maggio

Territori

Cronaca

Cultura

Sanità