LEGNANO - Sorpreso a rubare due bottiglie del miglior whisky in vendita all'Esselunga. Ad essere arrestato è stato un rumeno di 24 anni, colto in flagrante  dalla vigilanza nel grande punto vendita di viale Sabotino.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Busto Garolfo, che si trovavano nei paraggi perchè impegnati in un servizio generale di prevenzione a Legnano. Ed è scattato l'arresto. Una volta accertata la sua identità, F.F.V., si è scoperto che il 5 giugno a Garbagnate Milanese e il 13 luglio a Seregno, era stato già denunciato dai carabinieri del posto per altrettanti furti nei rispettivi supermercati Esselunga. Diversa la merce rubata, ma in entambi i casi non mancavano mai anche due bottiglie del whisky più pregiato.