Magenta: prima le botte alla dottoressa dell'ospedale, ora stalking all'ex fidanzata

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/10/2016 alle ore 15:40.
Sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso
Sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso

ARLUNO - Ora è stato arrestato per stalking. Lui è sempre Mario Castro, l'uomo che il 21 ottobre aveva picchiato una dottoressa all'ospedale di Magenta. Questa notte l'aliquota Radiomobile della Compagnia di Abbiategrasso lo ha bloccato sempre nel nosocomio magentino. Era evaso dai domiciliari per andare a Ozzero, dove vive l'ex fidanzata che lo aveva già denunciato perchè le stava rendendo la vita un incubo con atti persecutori.
I militari lo hanno rintracciato, seguito e arrestato a Magenta: era arrivato in città, entrando in ospedale perchè credeva che la ex si trovasse nella struttura.

Territori

Cronaca

Sanità

Politica