Pero, Ventenne stuprata e rapinata: arrestato un operaio perese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/04/2017 alle ore 12:12.
Pero, Ventenne stuprata e rapinata: arrestato un operaio perese
Pero, Ventenne stuprata e rapinata: arrestato un operaio perese

PERO - Svolta nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 aprile nelle indagini per il sequestro, lo stupro e la rapina ai danni di una prostituta 20enne avvenuta nel mese di agosto dello scorso anno in provincia di Bergamo precisamente sulla Provinciale 525. I fatti, come detto, risalgono alla fine del mese di agosto dell’anno scorso, quando, secondo i carabinieri della Compagnia bergamasca, una sera, una giovane prostituta operante lungo la Strada provinciale 525 nell’ambito del Comune di Osio Sotto venne avvicinata da un presunto cliente, poi rivelatosi il brutale aguzzino della 20enne.

L’uomo, dopo aver contrattato una prestazione sessuale, ad un certo punto, bloccò contro la sua volontà la ragazza a bordo della sua autovettura, un’utilitaria, e sotto la minaccia di un grosso coltello da cucina ne abusò sessualmente, sottraendole anche del denaro che la rumena aveva con se e rubandole anche il telefono cellulare, per evitare in particolare che la giovane lucciola potesse dare l’allarme alle forze dell’ordine. Dopo averne abusato sessualmente e averla derubata, l’uomo l’abbandonò per strada, ma la giovane prostituta riuscì comunque a richiedere l’intervento dei Carabinieri chiedendo aiuto a dei passanti.

A questo punto scattarono le indagini di rito, complesse ed articolate, svolte sia con attività di investigazione tradizionale che tecnica, sino ad arrivare all’individuazione del colpevole. Si tratta di Ugo Colantuono un 37enne di Pero con alle spalle già altri precedenti specifici per rapina e violenza sessuale.  Il Pubblico Ministero di turno, difatti, gli ha contestato anche la recidiva reiterata specifica nella richiesta di misura cautelare custodiale avanzata al GIP del Tribunale di Bergamo, che ha così emesso nei giorni scorsi il provvedimento restrittivo.

Tags: pero,stupra prostituta

Territori

Cronaca

Politica